Il poeta Marino Magliani da Pane Quotidiano con il suo ultimo libro

Giovedì 22 marzo 2018, alle 18.30, nel bar del pane di piazza delle erbe, avremo il piacere di ospitare il poeta e scrittore Marino Magliani, che sarà con noi per presentare il suo nuovo libro “All’ombra delle palme tagliate” (Amos edizioni, 2018). Dialoga con l’autore lo scrittore Roberto Plevano e la presentazione sarà accompagnata musicalmente.

Il libro
Queste poesie cantano l’entroterra ligure, un tempo cattedrale di ulivi. Ora a chi fatica su queste terre viene a mancare persino l’identità di sentirsi contadino. Queste poesie sono racconti, sono dialoghi tra chi se n’è andato, e torna, e chi resta a mordere la vita, come lo fa l’umidità di fondovalle. Non c’è luce, e quando per caso da qualche costone si vede il mare, è una perdita di tempo perché i lavori restano da fare.
16 euro | p. 168

L’autore
Marino Magliani è nato in Val Prino nel 1960. E’ narratore e traduttore dallo spagnolo e dall’olandese. Vive in Olanda sul Mare del Nord. Di Marino Magliani, Amos Edizioni ha pubblicato il romanzo Soggiorno a Zeewijk e la raccolta di racconti Carlos Paz e altre mitologie private.
È autore anche di Il collezionista di tempo (Sironi) e Quella notte a Dolcedo (Longanesi), Il canale bracco (Fusta Editore) e L’esilio dei moscerini danzanti giapponesi (Exorma). Sua è la sceneggiatura di Sostiene Pereira, di Antonio Tabucchi, per una graphic novel con i disegni di Marco D’Aponte.

L’evento facebook della presentazione si trova qui