In aprile, la panetteria letteraria in piazza erbe

In occasione della Giornata mondiale del libro (23 aprile), che apre “Il maggio dei libri” (la campagna nazionale del ministero per i Beni culturali per sottolineare il valore sociale della lettura), Pane Quotidiano propone per il mese di aprile tre presentazioni di libri con gli autori, il venerdì sera nel “bar del pane” di piazza delle erbe.
Le presentazioni, a ingresso libero, iniziano alle ore 18.30 e si chiudono con un aperitivo.
Qui trovate l’evento facebook delle tre serate.
VENERDI’ 7 APRILE ~ “L’AGRICOLTURA È SOCIALE. Le radici nel cielo: fattorie sociali e nuove culture contadine” (Altreconomia edizioni)
Ore 18.30, presentazione del libro con l’autore, Roberto Brioschi.
Dialoga con l’autore Tommaso Simionato, operatore di agricoltura sociale dal 2005 presso la fattoria sociale La Pachamama, presidente della Cooperativa I Berici, formatore, membro del coordinamento nazionale del Forum Agricoltura Sociale.

Una guida all’agricoltura sociale in Italia e alle sue storie. L’agricoltura è un’esperienza non solo produttiva ma sociale, nata per ‘generare comunità’ quando l’umanità diventa stanziale, da nomade che era. Oggi è “agricoltura sociale” non solo la fattoria dove lavora chi ha abilità differenti, la cooperativa che semina all’interno delle mura del carcere o l’impresa di migranti emancipati dal caporalato. È agricoltura sociale ogni filiera che porta dal campo alla tavola senza veleni e senza sfruttamento: sia essa biologica, biodinamica, equosolidale o da terreni confiscati alle mafie.
https://altreconomia.it/prodotto/lagricoltura-e-sociale/

VENERDI’ 14 APRILE ~ “GRANI ANTICHI. Una rivoluzione dal campo alla tavola” (Terra Nuova edizioni)
Ore 18.30, presentazione del libro con l’autore, Gabriele Bindi. Dialoga con lui Giandomenico Cortiana, agricoltore di Isola Vicentina che partecipa al progetto di selezione partecipativa dei cereali

Verna, Gentilrosso, Timilìa, Perciasacchi, Carosella sono solo alcuni dei grani che si coltivavano un tempo in Italia e che oggi tornano alla ribalta per motivi agronomici e nutrizionali. La riscoperta dei frumenti antichi da parte di consumatori e agricoltori è una vera rivoluzione che assicura vantaggi per la salute e la biodiversità delle campagne.
Il libro si snoda come una vera e propria guida tra le diverse varietà di grani antichi, di cui tanto si parla ma che in pochi conoscono realmente, con il rischio di confonderli, di non capirne le potenzialità e di lasciare il campo a facili speculazioni.
http://www.terranuovalibri.it/libro/dettaglio/gabriele-bindi/grani-antichi-9788866811572-236101.html


VENERDI’ 28 APRILE ~ “ORO D’AUTUNNO. Vita e poesia”
Ore 18.30, presentazione del libro con l’autrice, Rossana Agnolin.
Dialoga con lei il giornalista Alessandro Scandale

L’ascolto di una canzone dedicata alla “donna della sera” dà a Ludovica l’occasione di ripercorrere brevemente, assieme ad un amico d’infanzia, alcune fasi salienti delle trascorse stagioni della vita. L’Autunno che sta vivendo è una stagione dorata, ricca di colori e di frutta. E’ passaggio, è riconoscimento, è inizio del vivere la poesia del futuro inverno.
“Oro d’Autunno” è un racconto breve che sfocia in una ventina di poesie a metrica variabile.Le presentazioni iniziano alle ore 18.30; a seguire ci sarà un aperitivo preparato dai ragazzi di Pane Quotidiano.

Inoltre, da sabato 8 a lunedì 17 aprile in piazza delle erbe ci sarà un prato erboso che ospiterà diversi eventi (più info le trovate sulla pagina dell’associazione delle botteghe della piazza) e per l’occasione saremo aperti tutti i giorni con orario continuato, con le focacce dolci pasquali sfornate dai nostri ragazzi al Villaggio Sos.